Pisco è simbolo dell’identità nazionale del Perù: tanto che il paese ha un National Pisco Day, celebrato ogni quarta domenica di luglio.

  • Nel 2018, le esportazioni sono aumentate del 12,6% in volume
  • Il Pisco è patrimonio culturale del Perù
  • Durante la celebrazione del Pisco Sour Day, il consumo di cocktail in alcuni dei bar più tradizionali raggiunge 500 bicchieri a una media di 750 al giorno
  • A Paracas, nel sud del Perù, nel febbraio 2013 ha aperto le porte del primo museo del Pisco del paese
  • Lima è la regione con la maggior parte delle aziende produttrici di pisco
  • Non c’è un solo tipo di pisco: La Commissione Nazionale Pisco ha spiegato che ci sono quattro tipi di pisco:

         – Pisco puro: ottenuto esclusivamente da un’unica varietà di uva pisco 

         – Mosto verde di Pisco: ottenuto dalla distillazione di mosti freschi di uva pisco a fermentazione interrotta

         – Pisco acholado: pisco ottenuto da tre tipi di miscele

         – Pisco da uve pisco aromatiche e / o non aromatiche.

 

 

 

 

 


Send messageclear

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloPost comment